Sunshine Blogger Award 2020: Premio a passione e creatività!

Dire che ricevere questa nomination per il Sunshine Blogger Award sia una sorpresa, è troppo riduttivo. Da non molto ho deciso di intraprendere questo percorso da blogger, e ogni giorno sono sempre più contenta di averlo fatto.

La community di travellers e vastissima e farne parte significa conoscere tantissime persone con tantissime esperienze diverse, che condividono le tue stesse passioni, in maniera del tutto personale. Non solo, c’è un grande supporto tra tutti come se si facesse parte di un’unica grande famiglia.

Il fatto di ricevere la candidatura proprio da Andrea Zana con il suo authentictraveland mi rende ancora più incredula. Una ragazza appassionata di sport e viaggi, che racconta le sue mille esperienze in giro per il mondo, regalando meravigliosi consigli. Se sei in cerca di ispirazione, Il suo blog è il posto giusto per te!

Che cos’è il Sunshine Blogger Award?

Il Sunshine Blogger Award è un riconoscimento virtuale, che passa da un blogger all’altro, tramite nomination che vengono fatte in maniera soggettiva e spontanea. È un modo divertente ed originale per conoscere, e far conoscere la creatività dei vari blog, con le proprie storie, e la propria scrittura.

Come funziona?

Per partecipare è necessario rispettare poche semplici regole:

  1. Menzionare la persona che ti ha nominato e linkare il suo blog;
  2. Spiegare brevemente cos’è il Sunshine Blogger Award;
  3. Rispondere alle domande;
  4. Nominare altre blogger e porre loro 8 nuove domande;
  5. Elencare le regole ed inserire nel post il logo del Sunshine Blogger Award

Le domande di Authentictraveland.

Che cosa significa per te viaggiare?

Viaggiare significa connettere mente e corpo con una cultura distante dalla nostra. Sia per quanto riguarda la tradizione che l’ambiente che la costituisce. Significa provare nuove esperienze che ti porterai per sempre nel cuore, e che ti faranno ampliare le tue prospettive.

Qual è stato il viaggio che più ti è rimasto nel cuore?

Ogni viaggio secondo me, è unico. Anche quelli dove non è filato tutto liscio, mi fanno pensare con nostalgia a quei momenti. Quindi mi trovo un po’ in difficoltà a scegliere.

Ma se proprio devo, scelgo l’ultimo che ho fatto. Il Giappone è stato una scoperta sotto diversi punti di vista. Ciò che pensavo non mi sarebbe interessato tanto, l’ho amato. Anche più delle cose che ero già entusiasta di vedere. È stato un viaggio di esperienze, e sono certa che prima o poi farò ritorno.

Qual è il messaggio che il tuo blog vuole passare alle persone?

Spesso associamo la parola viaggiare allo stretto significato che è lo spostarsi da una destinazione all’altra. Per me, però, siamo in costante viaggio con noi stessi.

E io, volevo condividere il mio personale percorso, e di come le esperienze che viviamo, anche in viaggio, possano stimolarci a cambiare in positivo. Ad aprire la nostra mente a nuove prospettive ma con leggerezza.

Hai mai pensato di mollare tutto per viaggiare e scoprire il mondo?

In continuazione. La vita sedentaria ha i suoi lati positivi, ma la possibilità di non sentirmi vincolata e poter cambiare destinazione quando voglio, è un’idea che mi stuzzica da un po’.

Ci sono tanti progetti nella mia mente che vorrei realizzare, ma è meglio fare un passo alla volta.

Che cosa non può mai mancare nella tua valigia o nel tuo zaino di viaggio?

Bè direi che la risposta è piuttosto scontata. Devo avere sempre con me il mio diario dove posso appuntare tutte le piccole cose che mi capitano durante il viaggio.

Crediamo di poter tenere fisse nella memoria le nostre avventure, finché non arriviamo a casa davanti la tastiera. In realtà, magari ricordiamo gli avvenimenti grosso modo, ma spesso dimentichiamo quelle piccole cose che hanno reso quell’esperienza unica.

Qual è stata l’esperienza più bizzarra che ti sia mai capitata in viaggio?

Bizzarra non saprei, ma durante il mio viaggio in Giappone, io e il mio piccolo stormo ci siamo ritrovati nel bel mezzo di un tifone a Miyako. Eravamo le uniche turiste rimaste nel nostro alloggio, perché non potevamo modificare il nostro volo.

Ci era stato detto di fare provviste di cibo e acqua qualora la corrente fosse venuta a mancare. La situazione ci sembrava un po’ surreale, come quelle dei film. Mentre la cosa particolare era che, invece, i residenti ne parlavano come una cosa piuttosto normale.

Quali sono i luoghi che sogni di visitare un giorno?

Ho scritto recentemente proprio un articolo al riguardo. Quindi vi lascio il link dell’articolo. Però, per rispondere alla domanda, sto programmando un viaggio in India, che spero sarà il culmine di un percorso personale che ho deciso di intraprendere. Se vuoi saperne di più dovrai stare al passo con il Corvo Nero. 😉

Qual é una delle tue foto di viaggio preferite? Ce la puoi raccontare un po’?

Sembra ieri quando sono andata a Barcellona la prima volta , ma avevo solo quindici anni!

Barcellona è stato il mio primo viaggio all’estero. Non sarà l’esperienza più sensazionale, ma conservo dei bellissimi ricordi di quel periodo.

Fin da piccola ho sempre sognato di girare il mondo in cerca di avventure, ma lì ho capito quanto fossero reali quelle sensazioni.

Per questo ho scelto questa foto nonostante abbia foto molto più sceniche. Come si dice, le prime volte non si scordano mai.

Le mie nomination per il Sunshine Blogger Award 2020

A mia volta vorrei nominare questi blog:

Travel-Curiosity

Ho conosciuto Aurora, l’autrice di Travel-Curiosity più di un mese fa. L’intesa è scattata fin da subito, ed oggi facciamo parte di un gruppo di sognatori e travellers.

Ciò che ho imparato di lei è, che è una persona appassionata, autentica e spontanea, e questo si riflette sulle sue foto, e sul suo blog.

Se tu decidessi di seguirla, scoprirai la sua originalità nel pensare e nello scrivere, e molti spunti interessanti per i viaggi da prendere in considerazione. Quindi, che stai aspettando?

Viaggi da Fotografare

Questo è un altro blog che mi ha folgorato fin da subito. Sara è in continua esplorazione del mondo con la sua dolce metà.

Si tratta di una coppia culturalmente opposta, ma così armoniosa da non poter fare a meno di seguirli nelle loro avventure.

A parte lo sfondo fiabesco, è un blog da non perdere per i temi trattati. Dimostrando che è possibile per chiunque viaggiare verso destinazioni da sogno.

Diario di avventure

E infine non potevo non inserire un’altra compagna di diario. Nadia è un’amante della natura e dell’avventura, creando la formula perfetta per viaggi eccitanti.

Tratta per lo più di località del suo territorio, ma avventuriera quale è, racconta di storie fuori rotta.

Se sei amante di escursioni e cicloturismo non puoi perderti neanche un articolo!

Sei stato nominato per il Sunshine Blogger Award 2020?

Ecco cosa devi fare:

  1. Scrivere un post sul tuo blog che racconta brevemente cos’è il Sunshine Blogger Award.
  2. Ringraziare con un link chi ti ha nominato.
  3. Rispondere alle domande che ti ha posto il blog che ti ha nominato.
  4. Nominare altri blog che secondo te meritano il Sunshine Blogger Award 2020.

Le mie domande per chi ho nominato sono:

  • Quando hai capito che era il momento di scrivere un tuo blog di viaggi?
  • Qual è stato il viaggio che ti ha stupita di più?
  • Quale è stata l’esperienza più eccitante che hai fatto in viaggio?
  • C’è mai stato un luogo che ti ha fatto innamorare così tanto da pensare di poterci vivere o quasi?
  • Qual è stato l’imprevisto più assurdo durante un viaggio?
  • Cosa è che ti affascina maggiormente di un altro paese?
  • Qual è il souvenir più bizzarro che ti sei portata con te?
  • Qual è il ricordo più bello che conservi tra le tue memorie di viaggio?

Ringrazio ancora una volta Andrea per aver preso in considerazione il mio blog, così da poter far parte di questa fantastica iniziativa! Non vedo l’ora di leggere le risposte delle tre blogger scelte da me😊

 E a te è piaciuto l’articolo?

5 commenti

  1. Anche io sono stata nominata quest’anno! Fa sempre piacere ricevere questo riconoscimento! Bravissima e complimenti!

    1. Author

      Grazie mille! Anche a te 😀

  2. Anche io ho ricevuto la nomination quest’anno ed è una bella sorpresa. Inoltre è altrettanto bello leggere le interviste degli altri e poter scoprire qualcosa di nuovo!

    1. Author

      Sì è un’iniziativa davvero bellina 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *