5 Cose da fare a Tenerife: avventure da non perdere

Quando parliamo di quest’isola, c’è spesso gran confusione, e un’idea vaga di cosa aspettarsi. Oggi vorrei fare un po’ di chiarezza e sfatare qualche mito, mentre racconto, secondo me, le 5 cose da fare a Tenerife assolutamente.

Tenerife è un’isola appartenente alle Gran Canarie di Spagna, situata nell’oceano Atlantico. È un’isola vulcanica e ne rispecchia tutte le sue qualità. Quindi dimentica le spiagge bianche in stile tropici, perché qui, abbiamo la Roccia Nera.

L’oceano Atlantico dalla costa di Tenerife.

Le temperature, poi, sono miti per quasi tutto l’anno. Tuttavia, a Nord le temperature si aggirano intorno ai 20°C, ma di inverno le temperature arrivano ai 12°C, con possibili precipitazioni. A sud, invece, le temperature sono più alte e d’estate si può arrivare a picchi di 40°C.

Finita la premessa in stile quark, iniziamo subito con le 5 cose da fare a Tenerife secondo il Corvo Nero, cioè me!

1 – Attività a mare aperto

Iniziamo alla grande con delle attività di mare. Tenerife è un’isola bellissima che ti permette di fare le più svariate attività tra le onde dell’oceano. La maggior parte si lancia con il surf, kitesurf e tutti quegli sport che possono sfruttare l’energia del mare e del vento. Come sempre, io cerco di dare suggerimenti provenienti dalla mia esperienza personale. Quindi non posso fare altro che consigliarvi di provare alcuni pacchetti che offrono di fare snorkeling a mare aperto. I modi per andare al largo sono svariati, dalla barca a vela alle moto d’acqua, in base a cosa ti ispira maggiormente. Con questi tour al largo hai la possibilità non solo di godere dei paesaggi lungo la costa e della fauna marina, ma di fare gite anche nelle grotte, e se sei fortunato ti puoi ritrovare circondato letteralmente dai delfini, come è successo a me, o avere un incontro con una balena. Niente di più emozionante!

2 – Parchi a tema

Tenerife è famosa per i parchi a tema presenti nell’isola. Ci sono parchi per ogni gusto, e tra i più famosi spiccano il Siam Park, Jungle Park, Loro parque e Aqualand. I parchi a tema sono molto rispettosi per quanto riguarda fauna e flora. L’idea migliore è quella di mixare le attrazioni. Andando al Siam park, per esempio, si ha la possibilità di acquistare un biglietto per il Loro parque ad un prezzo più vantaggioso. Il primo è uno dei più grandi parchi acquatici al mondo e il più grande d’Europa, mentre il secondo è un parco a tema zoo che ricrea gli ambienti naturali della fauna presente, a differenza di molti altri posti simili. Sicuramente, un modo eccitante per passare una giornata o due.

3 – Il Teide e La Cueva del Viento

Tra le 5 cose da fare assolutamente a Tenerife, non potevo non includere il Teide e La Cueva del Viento. Come ho già accennato precedentemente, Tenerife è un’isola vulcanica, e presenta la terza struttura vulcanica più alta al mondo, il Teide. È possibile visitare la vetta più alta della Spagna con diversi tour organizzati. Tra i più interessanti, il tour con il quad al parco nazionale del Teide.

E se dopo aver visitato il Teide ti è venuta voglia di un’avventura in pieno stile Viaggio al centro della terra, ci sono delle eccitanti escursioni alla Cueva del Viento. Sì, perché l’isola presenta il tunnel lavico più esteso d’Europa, con i suoi 17 chilometri, e quinto al mondo, dopo quelli delle Hawaii. Se sei appassionato di speleologia, saprai già come equipaggiarti. Altrimenti, è bene che tu sappia che l’attrezzatura viene fornita in ogni tour guidato, tuttavia, consiglio di indossare oltre l’abbigliamento da trekking, felpe o maglie pesanti, poiché più si va in profondità, maggiormente le temperature scendono.

4 – El Drago delle Canarie

Nonostante non sia molto popolare, ho deciso di includere nella mia personale lista delle 5 cose da fare a Tenerife anche El Drago de Icod de los Vinos. Si tratta di un albero millennario e considerato simbolo naturalista di Tenerife. Infatti, questo esemplare dell’albero del Drago, è il più antico e il più alto della sua specie. Viene considerato anche uno degli esseri viventi più antichi al mondo. Avvolto da mistero e leggende è una tappa d’obbligo per chi vuole cogliere l’essenza di questa bellissima isola. L’antico Drago si trova al centro di un giardino all’interno del Parque del Drago de Icod de los Vinos dove si possono trovare altre specie di esemplari botanici.

5 – Le spiagge e le coste di Tenerife

Non posso non concludere che con le spiagge e l’intera costa dell’isola delle Canarie. Se non sei amante degli sport acquatici, come da me suggerito sopra, puoi goderti pur sempre i paesaggi mozzafiato di Tenerife. La sabbia della maggior parte delle spiagge, come quella dell’affascinante Benijos, è vulcanica, di conseguenza è di colore nero. In alcune, invece, come nella playa de Las Teresitas, capita che la sabbia è gialla perché è stata importata dal deserto del Sahara. Viene considerata la spiaggia principale di Santa Cruz, a nord dell’isola. Anche i paesaggi della costa regalano paesaggi mozzafiato come los Gigantes. Scogliera a strapiombo sull’oceano, da cui si dice è possibile avvistare le balene.

Se anche tu sei stato in questa meravigliosa isola raccontaci la tua esperienza nei commenti!

Ti è piaciuto l’articolo e vuoi leggere altri come questo? Continua a seguirmi sulle mie curiosità dal mondo. Se, invece, sei curioso di sapere di più della mia avventura a Tenerife, non perderti la mia storia nel mio diario di bordo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *